Menù
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità

Categorie
Achab
Argonavis Edizioni
Arterigere
AttilioFraccaroEditore
Autoproduzioni Fenix
Azione Sperimentale
Bébert Edizioni
ben...Essere
BFS Edizioni (Biblioteca Franco Serantini)
Biblohaus
Bizzarro!
Book Editore
Casa di Marrani
CD Musica
Centro Documentazione di Pistoia
Centro Espressioni Cinematografiche
Centro Studi Cinematografici
Cinemazero
Città del Sole Edizioni
Colibri'
Diest
Dissensi Edizioni
Drago Edizioni
Ecomuseo Colombano Romean
Edicta
Edizioni Creativa
Edizioni del Faro
Edizioni L'internazionale
Edizioni Nautilus Torino
Edizioni S
Ellin Selae
EMI
Ente dello Spettacolo
Eris Edizioni
Ermes
Ferrari Editore
Frullini Edizioni
Gallino
GME Produzioni
Il Ciliegio
Il Galeone
Immanenza
Impremix
Intra Moenia
Isonomia
Istrixistrix
Kappa Vu
Kurumuny
L'Obliquo
La Cineteca del Friuli
La città del sole
La Fiaccola
La Mandragora
La Memoria del Mondo
La Piccola
La Rosa
La Zattera dell'Arte
Lorusso Editore
Lu.Ce Edizioni
Magmata
Marco
Marx Ventuno
MC Editrice
Memoria Generazionale
Michele Manca Edizioni
Moroni Editore
Multimedia
Muscles
Nautilus
NonCredoLibri
Ortica Editrice
Petite Plaisance
Porfido
Prospettiva Editrice (Civitavecchia)
Prospettiva Edizioni
Punto Rosso
Rave Up
Red Star Press
Rinascita Edizioni
Sabbiarossa Edizioni
Sala
Sankara
SEB 27
Secondavista Edizioni
Seminario Veronelli
Sensibili alle foglie
Serarcangeli
Shambhu
Sicilia Punto L Edizioni
Simple
Società di Mutuo Soccorso Ernesto de Martino
Storia Ribelle
Tabor
Tucker Film
Zambon
Zero in Condotta

CERCA
inserisci una parola:
 
 
     

offerte

I DILEMMI DI TROTSKY



Prezzo*: € 15,00 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

I DILEMMI DI TROTSKY

Diego Giachetti

Sapevamo che andavamo incontro a una sconfitta inevitabile, fiduciosi però di preparare la strada alla vittoria delle nostre idee in un più lontano futuro – Lev Trotsky


La sconfitta dell’ondata rivoluzionaria in Europa, l’ostilità manifesta delle potenze imperialiste con il peso enorme della guerra civile che sconvolse la giovane Unione Sovietica tra il 1918 e il 1921 e, infine, gli interessi di una burocrazia capace di allontanarsi molto in fretta dalle classi popolari e dalle loro rivendicazioni. Sono queste, insieme al ruolo svolto dalla repressione poliziesca del dissenso, le cause che gli storici hanno individuato per spiegare come mai, dopo la spinta della rivoluzione d’Ottobre, il conflitto tra le posizioni di Trotsky e quelle di Stalin si risolse a favore di quest’ultimo, inaugurando una lunga fase involutiva e, in ultima istanza, il principio della fine del socialismo reale in Urss. Dalla «rivoluzione permanente» al «socialismo in un solo paese», Giachetti indaga con dovizia di particolari sui “dilemmi di Trotsky”, vale a dire su ciò che accadde all’indomani della morte di Lenin, quando una sanguinosa guerra tra posizioni divergenti cambiò per sempre il futuro del comunismo, lasciando dietro di sé macerie capaci di pesare ancora fino ai giorni nostri sulle possibilità di riscatto per i milioni di sfruttati di tutto il mondo.


DIEGO GIACHETTI: Torinese, classe 1954, è dottore di ricerca in Storia delle società contemporanee. Tra le sue pubblicazioni, i volumi Il giorno più lungo. La rivolta di corso Traiano (1996), Anni Sessanta comincia la danza. Giovani, capelloni, studenti ed estremisti negli anni della contestazione (2002), Nessuno ci può giudicare. Gli anni della rivolta al femminile (2005), Un sessantotto e tre conflitti. Generazione, genere, classe (2008), Venti dell’est. Il 1968 nei paesi del socialismo reale (2008), Berlusconi e il berlusconismo (2010).


RED STAR PRESS
Formato: 13x20, brossurato con bandelle
176 pagine
Prezzo: 15 euro
Isbn: 9788867181834






Torna alla homepage




CARRELLO DELLA SPESA
  sono presenti
0 prodotti
 
     

Login

NEWSLETTER
inserisci la tua email:
 
 
     

Novità