Menù
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità

Categorie
Achab
Argonavis Edizioni
Arterigere
AttilioFraccaroEditore
Autoproduzioni Fenix
Azione Sperimentale
Bébert Edizioni
ben...Essere
BFS Edizioni (Biblioteca Franco Serantini)
Biblohaus
Bizzarro!
Book Editore
Casa di Marrani
CD Musica
Centro Documentazione di Pistoia
Centro Espressioni Cinematografiche
Centro Studi Cinematografici
Cinemazero
Città del Sole Edizioni
Colibri'
Diest
Dissensi Edizioni
Drago Edizioni
Ecomuseo Colombano Romean
Edicta
Edizioni Creativa
Edizioni del Faro
Edizioni L'internazionale
Edizioni Nautilus Torino
Edizioni S
Ellin Selae
EMI
Ente dello Spettacolo
Eris Edizioni
Ermes
Ferrari Editore
Frullini Edizioni
Gallino
GME Produzioni
Il Ciliegio
Il Galeone
Immanenza
Impremix
Intra Moenia
Isonomia
Istrixistrix
Kappa Vu
Kurumuny
L'Obliquo
La Cineteca del Friuli
La città del sole
La Fiaccola
La Mandragora
La Memoria del Mondo
La Piccola
La Rosa
La Zattera dell'Arte
Lorusso Editore
Lu.Ce Edizioni
Magmata
Marco
Marx Ventuno
MC Editrice
Memoria Generazionale
Michele Manca Edizioni
Moroni Editore
Multimedia
Muscles
Nautilus
NonCredoLibri
Ortica Editrice
Petite Plaisance
Porfido
Prospettiva Editrice (Civitavecchia)
Prospettiva Edizioni
Punto Rosso
Rave Up
Red Star Press
Rinascita Edizioni
Sabbiarossa Edizioni
Sala
Sankara
SEB 27
Secondavista Edizioni
Seminario Veronelli
Sensibili alle foglie
Serarcangeli
Shambhu
Sicilia Punto L Edizioni
Simple
Società di Mutuo Soccorso Ernesto de Martino
Storia Ribelle
Tabor
Tucker Film
Zambon
Zero in Condotta

CERCA
inserisci una parola:
 
 
     

offerte

TEORIA DEGLI INCENTIVI E RIFORMA DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE



Prezzo*: € 10,00 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

 

Siro Lombardini, Franco Cugno, Giuseppe Clerico


TEORIA DEGLI INCENTIVI E RIFORMA DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE
studi della fondazione rosselli 4

nota introduttiva di Stelio Zeppi

 
     
 

 

1991
PP. VIII-104
ISBN 88-7219-003-7
EURO 10,00
L’abolizione del prezzo nel Servizio Sanitario Nazionale consente a ciascun paziente di consumare servizi sanitari a prescindere dalla sua capacità di sostenere il costo monetario della prestazione goduta. Il rischio è, da un lato, un eccesso di consumo (e conseguentemente uno spreco di risorse) e, dall’altro, uno scadimento qualitativo dei servizi dato il vincolo di bilancio, se pur non del tutto stringente, oppure, a parità di qualità, un aumento dei costi di produzione al di sopra di livelli accettabili. Tali rischi nel SSN sono inoltre accentuati dalla mancata separazione fra chi produce servizi e chi li finanzia: l’USL svolge infatti per lo più simultaneamente la doppia funzione. Manca quindi una contrattazione fra soggetti aventi obiettivi e interessi non sempre omogenei e anzi talora contrastanti. I saggi contenuti nel volume dimostrano come – pur accettando per ragioni di equità l’assenza del prezzo come strumento di razionamento della domanda – sia possibile migliorare l’efficienza dei produttori sanitari introducendo meccanismi incentivanti e in particolare contratti fra il produttore e il finanziatore tali da spingere il produttore a uno sforzo per minimizzare i costi. Tali contratti, che in genere implicano una remunerazione variabile per il manager sanitario e consentono miglioramenti nell’efficienza, non sono tali da ledere in modo sostanziale l’obiettivo dell’equità.





Torna alla homepage




CARRELLO DELLA SPESA
  sono presenti
0 prodotti
 
     

Login

NEWSLETTER
inserisci la tua email:
 
 
     

Novità