Menù
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità

Categorie
Achab
Argonavis Edizioni
Arterigere
AttilioFraccaroEditore
Autoproduzioni Fenix
Azione Sperimentale
Bébert Edizioni
ben...Essere
BFS Edizioni (Biblioteca Franco Serantini)
Biblohaus
Bizzarro!
Book Editore
Casa di Marrani
CD Musica
Centro Documentazione di Pistoia
Centro Espressioni Cinematografiche
Centro Studi Cinematografici
Cinemazero
Città del Sole Edizioni
Colibri'
Diest
Dissensi Edizioni
Drago Edizioni
Ecomuseo Colombano Romean
Edicta
Edizioni Creativa
Edizioni del Faro
Edizioni L'internazionale
Edizioni Nautilus Torino
Edizioni S
Ellin Selae
EMI
Ente dello Spettacolo
Eris Edizioni
Ermes
Ferrari Editore
Frullini Edizioni
Gallino
GME Produzioni
Il Ciliegio
Il Galeone
Immanenza
Impremix
Intra Moenia
Isonomia
Istrixistrix
Kappa Vu
Kurumuny
L'Obliquo
La Cineteca del Friuli
La città del sole
La Fiaccola
La Mandragora
La Memoria del Mondo
La Piccola
La Rosa
La Zattera dell'Arte
Lorusso Editore
Lu.Ce Edizioni
Magmata
Marco
Marx Ventuno
MC Editrice
Memoria Generazionale
Michele Manca Edizioni
Moroni Editore
Multimedia
Muscles
Nautilus
NonCredoLibri
Ortica Editrice
Petite Plaisance
Porfido
Prospettiva Editrice (Civitavecchia)
Prospettiva Edizioni
Punto Rosso
Rave Up
Red Star Press
Rinascita Edizioni
Sabbiarossa Edizioni
Sala
Sankara
SEB 27
Secondavista Edizioni
Seminario Veronelli
Sensibili alle foglie
Serarcangeli
Shambhu
Sicilia Punto L Edizioni
Simple
Società di Mutuo Soccorso Ernesto de Martino
Storia Ribelle
Tabor
Tucker Film
Zambon
Zero in Condotta

CERCA
inserisci una parola:
 
 
     

offerte

ALLA RICERCA DI UN NUOVO UMANESIMO



Prezzo*: € 32,00 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

Antonio D'Acunto

Alla ricerca di un nuovo umanesimo

 

ISBN: 978-88-8292-467-6

Pagine: 160 – Prezzo: € 32,00

 

 

«Nella Civiltà del Sole la città respira come da natura e cresce la bellezza della sua immagine: scompaiono gli orrendi, rischiosi e malsani scenari di raffinerie, depositi di combustibile e megalitici impianti, e i tetti da semplici e spesso orride coperture diventano luoghi verdi, rigeneratori di ossigeno, fonti energetiche. La campagna e l’agricoltura ritrovano l’identità perduta, generatrice e non distruttrice di risorse...» La Civiltà del Sole, l’ultima grande utopia di Antonio D’Acunto, divenuta realtà, legge degli uomini (la legge regionale n. 1 del 2013 che ha aperto la strada del solare in Campania). Tante sono le utopie che hanno accompagnato la vita e le lotte del guerriero sorridente, utopie intraviste «con gli occhiali della mente, quegli occhiali portati sulla fronte che lo hanno caratterizzato negli anni come una specie di marchio di origine controllata delle sue idee»: Ecopolis, la Cultura della Biodiversità, il Pianeta dei Beni Comuni, Il Comunismo Ecologico, il Manifesto universale per il Clima, l’Economia che nasce dall’Ecologia, lo Spirito del Cambiamento, il Vocabolario della Natura... Le ritroviamo in questo libro, raccontate dalla sua voce pacata e appassionata: segnali di un percorso, lascito spirituale, manifesto, programma, messaggio di condivisione per i tanti compagni e amici e per tutti coloro che continueranno a credere in un Uomo nuovo capace di vivere in armonia con i propri simili, con gli altri esseri viventi, con l’intero Pianeta. «Immensa» scrive D’Acunto «è la speranza che tali utopie coloreranno il mondo in un tempo non lontano... Occorre forse avere solo la volontà di rifondare l’Utopia».

 

 

Antonio D’Acunto (1940-2014) è stato un punto di riferimento prima per la componente ambientalista del PCI e poi per il mondo ecologista. Tra i fondatori della Lega per l’Ambiente a Napoli e in Campania, l’ha guidata per anni come presidente. Subentrato alla Regione Campania a Rutelli per la lista Verdi Arcobaleno, è stato consigliere regionale dal 1991 al 1995. Durante il suo mandato è stato promotore di importanti leggi quali quella sull’istituzione di parchi e aree protette in Campania e quella su una gestione alternativa dei rifiuti. Come presidente dell’associazione VAS Campania è stato l’animatore di numerose iniziative ecologiste, fra cui cinque edizioni della Festa della Biodiversità. Guida e fondatore del Comitato Promotore per la legge d’iniziativa popolare sulla cultura e diffusione dell’energia solare in Campania, di cui è stato l’estensore, ha visto con soddisfazione approvare all’unanimità dal Consiglio Regionale della Campania quella che è diventata la L.R. n. 1/2013. Per attuare e diffondere lo spirito di questa legge ha dato vita alla Rete Campana per la Civiltà del Sole e della Biodiversità, di cui era presidente.






Torna alla homepage




CARRELLO DELLA SPESA
  sono presenti
0 prodotti
 
     

Login

NEWSLETTER
inserisci la tua email:
 
 
     

Novità