Menù
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità

Categorie
Achab
Argonavis Edizioni
Arterigere
AttilioFraccaroEditore
Autoproduzioni Fenix
Azione Sperimentale
Bébert Edizioni
ben...Essere
BFS Edizioni (Biblioteca Franco Serantini)
Biblohaus
Bizzarro!
Book Editore
Casa di Marrani
CD Musica
Centro Documentazione di Pistoia
Centro Espressioni Cinematografiche
Centro Studi Cinematografici
Cinemazero
Città del Sole Edizioni
Colibri'
Diest
Dissensi Edizioni
Drago Edizioni
Ecomuseo Colombano Romean
Edicta
Edizioni Creativa
Edizioni del Faro
Edizioni L'internazionale
Edizioni Nautilus Torino
Edizioni S
Ellin Selae
EMI
Ente dello Spettacolo
Eris Edizioni
Ermes
Ferrari Editore
Frullini Edizioni
Gallino
GME Produzioni
Il Ciliegio
Il Galeone
Immanenza
Impremix
Intra Moenia
Isonomia
Istrixistrix
Kappa Vu
Kurumuny
L'Obliquo
La Cineteca del Friuli
La città del sole
La Fiaccola
La Mandragora
La Memoria del Mondo
La Piccola
La Rosa
La Zattera dell'Arte
Lorusso Editore
Lu.Ce Edizioni
Magmata
Marco
Marx Ventuno
MC Editrice
Memoria Generazionale
Michele Manca Edizioni
Moroni Editore
Multimedia
Muscles
Nautilus
NonCredoLibri
Ortica Editrice
Petite Plaisance
Porfido
Prospettiva Editrice (Civitavecchia)
Prospettiva Edizioni
Punto Rosso
Rave Up
Red Star Press
Rinascita Edizioni
Sabbiarossa Edizioni
Sala
Sankara
SEB 27
Secondavista Edizioni
Seminario Veronelli
Sensibili alle foglie
Serarcangeli
Shambhu
Sicilia Punto L Edizioni
Simple
Società di Mutuo Soccorso Ernesto de Martino
Storia Ribelle
Tabor
Tucker Film
Zambon
Zero in Condotta

CERCA
inserisci una parola:
 
 
     

offerte

IL BICCHIERE MEZZO PIENO



Prezzo*: € 14,00 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

Il bicchiere mezzo pieno

Autori: Nicola Fiorita e Giancarlo Rafele  - Sabbiarossa Edizioni

I ed dicembre 2015
ISBN 9788897656289

152 pagine | € 14
rilegato a 16mi cuciti a filo refe
cover brossurata, patinata opaca
formato 14×21 – con bandelle interne

 

Mi sono immaginato calabresi con la schiena dritta come ne ho incontrati tanti, nella terra che mi ha generato e nelle terre diverse che mi hanno accolto più volte, anche in capo al mondo: per un viaggio, un reportage o un pezzo di vita. Nel viaggio che state per leggere, calabresi così ne ho incontrati molti.

 

Così scrive Igor Staglianò nella prefazione.

«Muli testardi che scalciano, non ancora convinti di poter essere felici», chiariscono subito gli autori, aggiunge il giornalista. E prosegue.
Nelle campagne o davanti ai fornelli, il cibo è l’oggetto che domina il discorso. In controluce, s’intravvede però, a guardar bene, un’altra idea di economia e di società, un’altra cultura. Un altro orizzonte già in cammino, verso cui si muovono nuovi protagonisti.

Il bicchiere può essere mezzo – o tutto – pieno. Basta saperlo guardare con gli occhi giusti. Basta saperlo leggere con il cuore, passando per la pancia e per la testa. Ancora Staglianò: Ad un altro tornante della propria storia, la Calabria raccontata qui è davanti alla sfida di sempre: passare dall’io debordante al noi pressoché assente – eccetto, manco a dirlo, quello della propria famijja. Se è vero, ed è vero, che «il tramonto arriva e l’alba te la devi guadagnare», la prova del nove sarà, ancora e per l’ennesima volta, quanto tempo impiegheremo per liberarci dalla tara più pesante e odiosa. Il bicchiere diventa mezzo vuoto, o vuoto del tutto, se si rimane accecati da quel «desiderare più il male dell’altro paese a te più vicino che il bene del proprio».

Un viaggio. Una cavalcata lunga «cinquemilaseicentoerotti chilometri» che è anche un atto d’amore fiammeggiante per la propria terra, la sua millenaria storia, la sua cultura.

 






Torna alla homepage




CARRELLO DELLA SPESA
  sono presenti
0 prodotti
 
     

Login

NEWSLETTER
inserisci la tua email:
 
 
     

Novità